È indagato per omicidio colposo il proprietario dell'agriturismo "Tenuta Walter" di Portopalo di Capo Passero, nel Siracusano, dove ieri ha trovato la morte il corriere Agatino Zuccaro, 56 anni, di Catania. Lo ha confermato  il capo della Procura di Siracusa, Francesco Paolo Giordano, che coordina le indagini. I cani che avrebbero aggredito Zuccaro sarebbero stati tre e sarà l'autopsia a confermare se è morto per le ferite mortali provocate dai morsi dei tre animali, o se il suo decesso è stato dovuto ad un malore.

I proprietari dell'agriturismo non hanno rilasciato alcuna dichiarazione. «I proprietari sono scioccati» dichiara il loro legale, l'avv. Giuseppe Gurrieri. «Bisogna comprendere bene la dinamica di quanto è avvenuto – continua l’avvocato -. Il corpo dell’uomo è stato ritrovato in una zona della tenuta dove non c'è nulla. La reception è subito all’ingresso, vicino a dove è stato trovato il furgone». E poi i cani sono subito stati chiusi dentro un ampio box, come sempre, «dallo stesso proprietario, che ieri aveva deciso di fare una passeggiata. Poi è uscito da una porta secondaria. Il furgone quindi si trovava già nell’ingresso principale. Ma non si comprende come mai il corriere non si sia recato in casa e non abbia citofonato».