Mentre la Regione siciliana dorme, la Costa Concordia si allontana da Palermo. Arriva da Roma infatti la notizia che la carcassa della nave starebbe per prendere definitivamente la via della Toscana dove i bacini saranno restaurati appositamente per ricevere la nave in demolizione.

[Continua la lettura dell’articolo]