SAN VITO LO CAPO (TRAPANI) – Le Vibrazioni, The Kolors, Ermal Meta e Beppe Grillo saranno tra gli ospiti della 21sima edizione del Cous Cous Fest, il Festival internazionale dell'integrazione culturale che torna a San Vito Lo Capo dal 21 al 30 settembre. Il sindaco di San Vito, Giuseppe Peraino, dice: ''Il Cous Cous Fest è nato con me, è un evento in cui ho creduto e che ho sempre portato avanti. La manifestazione dà lustro alla nostra cittadina in Italia e nel mondo e porta economia nel nostro territorio. Lavoreremo nei prossimi anni per un'ulteriore crescita della manifestazione che ritengo un evento inscindibile dalla storia di San Vito Lo Capo e un patrimonio da tutelare e valorizzare il più possibile''.

Tutti i concerti e gli spettacoli in programma sono gratuiti, ad eccezione del concerto di Ermal Meta, in programma venerdì 28 settembre, per il quale da oggi partono le prevendite (ticket 17,50 euro inclusi diritti di prevendita) su Ticketone, sul Circuito Box Office Sicilia, Ctbox e Ciao Tickets. Si comincia venerdì 21 settembre con il concerto del gruppo delle Vibrazioni che infiammerà il pubblico di San Vito Lo Capo con i brani dell'ultimo album di inediti, ''V'', il quinto della band ma il primo dopo la reunion.

Domenica 23 settembre il palco è di Beppe Grillo, protagonista dell'esilarante spettacolo Insomnia (ora dormo!), mentre giovedì 27 settembre fa tappa a San Vito Lo Capo il Summer Tour dei The Kolors che porterà in Sicilia i suoni dell'ultimo album You. Venerdì 28 settembre arriva il trionfatore di Sanremo 2018, Ermal Meta, con il tour estivo italiano ''Non abbiamo armi-Live!'' che prende il nome dall'ultimo album dell'artista, il terzo da solista.