GUARDIA MANGANO (Acireale) – Dà fuoco al garage della ex moglie: si è recato presso l'abitazione della donna, dalla quale è legalmente separato da circa due anni e ha appiccato il fuoco nel garage, distruggendolo. Secondo i carabinieri, che lo hanno arrestato, l'uomo, 55 anni, avrebbe agito in preda a un raptus di gelosia, legato probabilmente al fatto che la ex abbia intrapreso un'altra relazione sentimentale. I fatti si sono verificati nella serata di ieri. 

Il 55enne si è recato in un condominio di via Carico e, scavalcando la recizione, ha prima suonato con insistenza al citofono e poi si è recato nel garage. Ha forzato la saracinesca e ha dato fuoco ad alcuni oggetti custoditi nel box. Ad avvertire i carabinieri è stata la donna: i militari hanno subito bloccato e ammanettato l'incendio, mentre i pompieri hanno domato le fiamme, evitando il propagarsi nei garage limitrofi. L'accusa per l'uomo, trattenuto in camera di sicurezza, è di incendio doloso. 

Foto: Ansa