In viaggio da Palermo a Roma per un intervento che può salvarle la vita. Una neonata di 10 giorni, affetta da una rara sindrome che coinvolge sette organi e provoca gravi problemi cardiaci e respiratori, era ricoverata dalla nascita nel reparto di Terapia Intensiva Neonatale del Buccheri La Ferla ed è arrivata oggi in elicottero all'ospedale Bambin Gesù della Capitale.

Sarà sottoposta a intervento e terapia specifica. A bordo dell'elicottero, insieme a lei, il dottor Diego Tantillo, anestesista rianimatore della centrale operativa del 118, e l'infermiera Liliana Miceli, che hanno monitorato le sue delicate condizioni durante il viaggio. Il trasferimento è stato coordinato dal responsabile della sala operativa Fabio Genco.