Asli ed Emir hanno scelto Sciacca per celebrare il loro matrimonio. La coppia è arrivata appositamente dalla Turchia, per pronunciare il fatidico sì, con una cerimonia bilingue: italiano e turco.

Coppia di cittadini turchi si sposa a Sciacca

Nel chiostro dei Gesuiti di Sciacca, dinanzi all’assessore Sino Caracappa, Asli Dilber ed Emir Gigek si sono giurati eterno amore, in una cerimonia ricca di gioia e sorrisi. Un momento speciale, che hanno voluto celebrare proprio in Sicilia.

Caracappa, in qualità di pubblico ufficiale per officiare il rito con la fascia tricolore, ha vissuto insieme alla coppia questi momenti emozionanti. Tra qualche settimana i neosposi torneranno in Turchia, per festeggiare con i loro parenti, che hanno seguito in diretta la cerimonia sullo smartphone. Intervistati da Risoluto.it, hanno spiegato quali ragioni li hanno spinti a scegliere proprio la cittadina di Sciacca per le loro nozze.

Lo sposo Emir è rimasto affascinata dalle atmosfere del film Il Padrino. È la prima volta che entrambi visitano l’Italia, ma è stato amore a prima vista per questi luoghi. Sorridendo, la sposa Asli spiega che non avrebbe potuto immaginare un posto più romantico per celebrare le sue nozze.

Il rito si è svolto in un clima di grande allegria, con gli sposti che hanno scherzato e sorriso molto, mentre si scambiavano gli anelli. Ancora una volta la Sicilia dimostra di essere una terra accogliente e ricca di fascino. Un luogo perfetto per celebrare momenti speciali e da ricordare, proprio come faranno Asli ed Emir, che potranno raccontare un matrimonio davvero unico.

La cittadina di Sciacca, in provincia di Agrigento, offre davvero molti angoli suggestivi ed è diventata, soprattutto negli ultimi anni, una meta molto richiesta da parte dei turisti di tutto il mondo.

Non è la prima occasione in cui una coppia di turisti sceglie di sposarsi proprio sulla nostra isola. Al di là delle immagini da film, quello che si vede dal vivo è sicuramente più autentico e affascinante.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati