Il Consiglio di presidenza dell'Assemblea Regionale Siciliana ha dato mandato all'unanimità all'avvocato Enrico Sanseverino di valutare i profili di responsabilità delle dichiarazioni fatta dal conduttore Massimo Giletti nel corso delle puntate de "L'Arena "del 19 e del 16 febbraio. Il tema affrontato era quello dei vitalizi per gli ex deputati.

Il Consiglio di presidenza del Parlamento siciliano ha anche dato mandato al legale di «avviare le più opportune azioni giudiziarie in sede civile e penale nei confronti della Rai e dello stesso conduttore». Una decisione che è stata presa «per salvaguardare – si legge in una nota – l’immagine e il prestigio del Parlamento siciliano».