Quanto accade a Jenn Gisby, 20enne di Nottingham (Gran Bretagna) ricorda la trama di un film, ma non è affatto frutto dell'invenzione di uno scrittore. La ragazza dimentica ogni settimana di avere un fidanzato e utilizza un diario con le foto che l'aiutino di volta in volta a ricordare.

Jenn soffre di un raro problema neurologico e spesso si risveglia al mattino senza avere ricordi del suo fidanzato: proprio per questo e per allenare la memoria ha deciso di compilare un album pieno di foto e ricordi del loro rapporto, che dura da tre anni. Ogni volta che perde la memoria, Stuart, il fidanzato, le mostra l'album.

Lei ha deciso di raccontare la sua storia al Daily Mail per aiutare quanti vivono una condizione simile. Tutto ha avuto inizio quando Jenn ha avuto un collasso a lavoro: è stata trasportata in ospedale ed è finita in coma per qualche giorno. Le è stato diagnosticato un disordine neurologico funzionale e allora hanno avuto inizio le perdite di memoria. "Non ricordavo ogni volta chi fossi – ha raccontato – né chi fossero i miei genitori e Stuart. Allora ho avuto l'idea di realizzare l'album, perché ho visto quanto fosse stressante per loro spiegarmi ogni volta tutto daccapo".