Foto di Mario CucinaE’ una domenica di super-caldo nell’Italia centro/meridionale, con temperature decisamente più alte rispetto a quelle, già miti, di ieri. Stamattina queste sono le principali temperature misurate nelle Regioni meridionali: +24°C a Palermo, +21°C a Catania, +19°C a Bari, Termoli, Trapani e Lamezia Terme, +18°C a Catania e Trapani, +17°C a Roma, Napoli, Firenze e Messina. In alcuni casi (vedi Reggio Calabria), il vento di scirocco sta limitando la risalita termica, in quanto soffia dal mare e rende l’aria più umida e fresca (ieri Reggio è arrivata a +20°C, stamattina è ferma a +14°C con il90% di umidità). Il cielo è “sporcato” da nubi alte e stratiformi, i cirri, che sono assolutamente innocui e non provocano alcun tipo di precipitazione. Nel primo pomeriggio le temperature aumenteranno diffusamente, Palermo e altre località siciliane supereranno i +25°C ma moltissime zone del centro/sud, in modo particolare sul versante Adriatico tra Marche, Abruzzo, Molise e Puglia, supereranno abbondantemente i +20°C. Un clima, questo, così mite e soleggiato, che durerà ancora nella prima parte della settimana entrante…