Emergono nuovi dettagli sulla morte di Barbara Berto, trovata morta sugli scogli di Lipari. La donna, originaria di Belluno, è deceduta a 74 anni: il cadavere è stato scoperto da un uomo che portava a spasso i suoi cani. Il corpo era nudo e presentava alcune lacerazioni, segni di taglio che potrebbero essere spiegati dal contatto con gli scogli. Rimangono comunque aperte diverse ipotesi, tra le quali quelle di una spinta. Massimo riserbo da parte degli inquirenti.

Barbara Berto risiedeva da circa dieci anni a Lipari ed era una convinta animalista. In più di un'occasione si era battuta per il problema del randagismo. Potrebbe aver dato fastidio a qualcuno? Secondo quanto emerso fino adesso, il decesso sarebbe avvenuto nella notte. La donna avitava ad Acquacalda, ma è stata trovata in località Porticello, a circa 4 chilometri di distanza. Tanti i dubbi da chiarire.