L'ultimo consiglio degli esperti per dormire meglio chiama in causa la biancheria intima. La dottoressa Alyssa Dweck, ginecologa del Mount Kisco Medical Group di Westcher, a New York, ha spiegato che durante la notte sarebbe meglio evitare di indossarla: "Se l'area è coperta – ha detto – l'umidità entra nella zona, creando terreno fertile per i batteri".

In parole povere, dormire senza mutande farebbe bene alla salute. Il consiglio vale soprattutto per le donne in menopausa, ma anche gli uomini dovrebbero evitare di indossare biancheria intima durante la notte: "I boxer trattengono umidità e calore e i batteri fioriscono negli ambienti caldi e umidi", spiega Brian Steixner, urologo di Atlantic City intervistato da MensHealt.

Alle parole dei due esperti fanno eco quelle di Raquel B. Daridk, docente del dipartimento di ostetricia e ginecologia alla New York University: "Più cose indossi, più cose devi toglierti quando arrivano i colpi di caldo notturni".