Oltre 70 anni di carcere inflitti dal gup Angela Gerardi per dieci imputati accusati, a vario titolo, di associazione a delinquere e spaccio di stupefacenti. I malviventi erano stati arrestati ad aprile 2014 nell'operazione della polizia denominata "Letium 3".

A Francesco Pilo (difeso dall'avvocato Miria Rizzo) sono stati inflitti 4 anni, a Giovanni Alessi 8 anni, a Pietro Rosone 12 anni e 8 mesi, a Francesco Tarantino 12 anni e 8 mesi, a Francesco Scimone 10 anni, a Maurizio Lettieri 12 anni e 4 mesi, a Giuseppe Di Maio 6 anni, a Giorgio Enrico Cima 6 anni, ad Antonino Sala 4 anni, a Ciro Di Miceli (difeso dall'avvocato Riccardo Bellotta) 5 anni e 4 mesi in continuazione con una precedente condanna.