Incidente mortale, intorno alle 15, a Grammichele, in provincia di Catania. La vittima è il 48enne Giuseppe Giandinoto, impiegato in un centro d'accoglienza per immigrati. Come racconta LiveSicilia, l'uomo ha perso la vita lungo la strada provinciale 33 mentre era alla guida della sua Audi A4. 

Giandinoto stava procedendo in direzione Catania quando, all’altezza del Parco archeologico "Occhiolà", ha probabilmente perso il controllo della vettura in curva, forse a causa di una frenata improvvisa prima del tremendo e inevitabile impatto contro un tir che proveniva dalla direzione oppostaL'auto è stata sballottata nella carreggiata opposta.

Le ferite riportate dal 48enne non gli hanno lasciato scampo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della municipale di Grammichele e i carabinieri che stanno effettuando i rilievi. Inutile, purtroppo, l’arrivo dell’elisoccorso.