Due violente rapine ad autotrasportatori sono avvenute questa mattina a Palermo. Il primo colpo è stato messo a segno ai danni di un camionista che trasportava tabacchi.

Come hanno accertato gli agenti di polizia allertati poi dalla vittima, un furgone bianco ha affiancato il grosso camion in via Messina Marine e sotto la minaccia delle armi ha costretto l'uomo a spostarsi in una stradina laterale nei pressi dell’ospedale Buccheri La Ferla.

Qui i rapinatori hanno avuto tutto il tempo di svuotare il camion, portandosi via merce per un valore di circa 50 mila euro. L'uomo, visibilmente sotto choc, ha poi chiamato la polizia, raccontando i dettagli della violenta rapina: i rapinatori, almeno 6, gli hanno puntato contro delle pistole intimandogli di aprire il mezzo. Le indagini sono in corso.

L'altro colpo di giornata si è verificato in via Rocco Jemma. Vittima un autista dell’Sda. L’uomo è stato affiancato da due rapinatori che gli hanno puntato contro un coltello e si sono fatti consegnare circa 500 euro.