Duello a colpi di spranga per ragioni di gelosia. Due uomini si sono affrontati a Noto, poiché uno dei due non accettava che l'ex moglie fosse legata sentimentalmente all'avversario. Sono scattate le manette per Salvatore Franco, 30 anni, per inosservanza delle misure della sorveglianza speciale (cui è sottoposto).

L'uomo è anche stato denunciato per porto ingiustificato di oggetti atti a offendere e lesioni personali dolose aggravate. Denunciato anche l'antagonista, T.G., più giovane di un anno, per lo stesso motivo. Salvatore Franco è anche evaso dall'ospedale di Noto, ma è stato rintracciato e condotto ai domiciliari.