45 milioni di dollari per una delle ville extralusso di Donald Trump. Ad annunciarlo è il sito toptenrealestatedeals.com. Un prezzo da capogiro per la prima villa del presidente che passò all'ex moglie, Ivana Trump dopo il divorzio nel 1991.

All’interno della villa c’è di tutto: l’accesso protetto al mare, la piscina interna, quella esterna, il campo da tennis, il cinema e tanto altro ancora. 

Una mega villa in stile coloniale con statue e arredi floreali. Un appartamento con otto camere, tredici bagni e tre appartamenti per il personale. 

La villa  è situata a Greenwich, nel Connecticut, con vista su Long Island. Una zona da favola dotata di sei ettari di lungomare e un molo privato per barche.

Nella villa Donald Trump non ha mai abitato con Melania. Lui, infatti, acquistò la villa quando aveva appena 35 anni e questa poi passò a Ivana dopo il divorzio, nel 1991. 

Fu lei a rivenderla e i proprietari hanno aggiunto il campo da tennis, la piscina coperta e la sauna. Era già stata messa in vendita nel 2010 per 50 milioni, e nel 2016 per 45.