È morta a 76 anni Solvi Stubing, l'attrice nota per una storica pubblicità degli anni Settanta, in cui sussurrava agli italiani "Chiamami Peroni, sarò la tua birra". La Stubing si è spenta a Roma nella casa in cui viveva da ormai molti anni. Nata a Berlino il 19 gennaio 1941, aveva raggiunto la popolarità nel nostro paese interpretando una serie di film di cassetta a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta, come "Io la conoscevo bene" di Antonio Pietrangeli (1965), "Made in Italy" di Nanni Loy (1965), "L'ombrellone" di Dino Risi (1965), "La banda del Gobbo" di Umberto Lenzi (1977), "L'ingorgo" di Luigi Comencini (1978). Di una bellezza strepitosa, era apparsa anche sulle pagine di Playman e Playboy.

Successivamente, Solvi Stubing aveva deciso di avventurarsi nella carriera politica: membro della Commissione delle donne europee al tempo in cui Bettino Craxi era il premier italiano, nel maggio 2004 è stata candidata al Parlamento europeo nelle liste di Alleanza Nazionale.