EGITTO. Continua la guerra del terrore.

Ennesima strage di civili. Uomini mascherati muniti di molotov hanno fatto irruzione in un ristorante in pieno centro della capitale egiziana ferendo svariate persone ed uccidendone altre. Ancora non si conosce il dato ufficiale delle vittime certe, ma si ipotizza il decesso di almeno 12 persone.

L'assalto degli uomini a volto coperto è avvenuto fra le 6 e le 7 di questa mattina. Secondo le forze dell'ordine egiziane, l'esplosione e il successivo incendio del locale del Cairo sarebbero dovuti ad un attacco con molotov. 

Aggiornamenti in corso.