Incredibile (e illegale) gaffe del figlio di Trump, Eric. Il 32enne ha pubblicato sul suo account Twitter la foto della propria scheda elettorale con il voto per il padre, accompagnandola con un messaggio: "È un onore votare per mio padre! Farà un grande lavoro per gli USA". Nello stato di New York, dove ha votato Eric, è illegale mostrare una scheda che riporta il voto espresso, mentre si può fotografare una scheda nella quale il voto non si vede.

Poco dopo Eric Trump ha cancellato tutto, ma la stampa americana tiene ancora traccia dell'epic fail.