Tante novità in arrivo per Messenger, la chat di Facebook: secondo alcune indiscrezioni, dovrebbero arrivare circa 20 nuovi servizi, creati da sviluppatori esterni, che saranno integrati nella chat, per renderla più competitiva rispetto ad altri servizi come WeChat e Line. Dopo aver annunciato la possibilità di scambiarsi soldi tra amici, adesso si parla di effettuare pagamenti, giocare, inviare messaggi a caso a utenti che non si conoscono o altre funzioni particolari.

Sempre stando lle voci in circolazione, Facebook starebbe testando una nuova app, che si chiamerebbe "Phone" e consentirebbe di identificare chi ci sta telefonando o bloccare le chiamate dei numeri indesiderati. Questa funzionalità andrebbe a competere con Truecaller, una sorta di elenco telefonico "condiviso", che consente di risalire all'identità del numero chiamante, anche se questo non è nella rubrica.

Il 25 e il 26 marzo è in programma a San Francisco la conferenza per sviluppatori "F8", nel corso della quale Facebook potrebbe mostrare i 20 servizi (di terze parti), che andranno a confluire in Messenger. Attraverso le novità, la chat punta ad essere più attraente per il pubblico dei giovanissimi.