PORTOPALO DI CAPOPASSERO (SIRACUSA) – Un corriere di 52 anni ha consegnato un pacco in una villetta, ma è stato morso da tre cani ed è morto. È accaduto ieri alla periferia di Portopalo di Capopassero, in provincia di Siracusa. Il dipendente di una ditta di spedizioni aveva raggiunto con il furgone aziendale il posto. Subito l'aggressione dei molossi. Qualche ora dopo i proprietari della struttura, al cui interno si trovava la destinataria della consegna, avendo notato il furgone con il portellone aperto ma senza nessuno all’interno, hanno cercato il fattorino. Sono stati anche chiamati i carabinieri.

Dopo un po’ di tempo i militari hanno trovato il corpo del fattorino vicino a un albero con il pacco da consegnare. Sul corpo sono stati notati dei morsi dei cani al polpaccio e sulle braccia, ma non su punti vitali. L'autopsia del medico legale potrà spiegare meglio cosa abbia portato alla morte dell’uomo. I carabinieri hanno effettuato tutti i rilievi del caso per poter accertare con precisione i contorni della vicenda. Sul posto è arrivato anche un veterinario in servizio all’Azienda sanitaria provinciale di Siracusa che già ieri sera ha deciso di trasferire i molossi in un canile.