Il 19enne Carter Brown di lì a poco sarebbe andato al ballo di fine anno con la fidanzata. A un mese dal grande evento, però, il ragazzo è morto in un tragico incidente stradale. La fidanzata del ragazzo, Kaylee Suders, al ballo ci è andata comunque… con il papà del fidanzato, Robert Brown.

Questo sarebbe stato il desiderio del figlio. Robert ha portato la fidanzata di Carter all'evento della James Buchanan High School (Pennsylvania, Stati Uniti) sabato scorso. Carter stava tornando a casa dall'Indiana State University il 15 aprile quando la sua auto ha invaso la corsia opposta e si è schiantata. Il 19enne è morto sul colpo.
 


La fidanzata ha detto che non voleva partecipare al ballo dopo la morte di Carter, ma ha cambiato idea quando Robert, che aveva il permesso dalla scuola, ha chiesto di accompagnarla all'evento circa una settimana dopo l'incidente.