Un giro in elicottero sull’Etna poi l’atterraggio a Catania per visitare il Municipio, accompagnati da Manuela Gentiloni, ospiti del sindaco Enzo Bianco che offrirà il pranzo nel salone Vincenzo Bellini. A seguire una visita al Teatro Greco e un’escursione guidata nell’ex monastero dei benedettini.

Si comincia a delineare il programma per le cinque first ladies e i due first husbands dei capi di Stato e di Governo che parteciperanno al G7 di Taormina. Il 26 giugno saranno in visita sull’Etna e a Catania prima di ritornare a Taormina per assistere, alle 19, al concerto della Filarmonica della Scala di Milano, seguito dalla cena offerta dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella in un attiguo storico hotel con terrazza a vista mozzafiato sul mare.

Ospiti di Manuela Gentiloni, la moglie del premier italiano, saranno le first lady degli Usa, Melania Trump, del Canada, Sophie Gregoire Trudeau, del Giappone, Akie Abe, e la premiere dame della Francia, Brigitte Trogneux. Per la prima volta il marito della cancelliera tedesca Angela Merkel, Joachim Sauer, non sarà l’unico first husband e condividerà il ruolo con un altro consorte: Philip May, marito della premier britannica Theresa.