Il Dott. Giuseppe Liotta, giovane pediatra palermitano, è morto nei giorni scorsi, travolto dall’onda di piena di un torrente, mentre si recava in servizio di guardia presso l’Ospedale di Corleone. Il suo sacrifico rende onore alle professioni sanitarie e inorgoglisce tutti coloro che vi appartengono. Giuseppe Liotta merita la più alta delle onorificenze.

Con queste parole si presenta una petizione lanciata su Change.org, affinché venga assegnata una medaglia d’oro al valor civile al medico palermitano. Liotta è morto a causa del violento nubifragio che si è abbattuto su Palermo e provincia il 3 novembre. Sono tantissime le adesioni arrivate per la petizione, da ogni parte d’Italia.

Non sono, infatti, soltanto i siciliani a chiedere che gli venga riconosciuta la medaglia. Un omaggio postumo per il medico, la cui storia ha commosso l’intero Paese. Il corpo di Giuseppe Liotta è stato trovato circa cinque giorni dopo la scomparsa, in un vigneto nel territorio di Roccamena.

LEGGI: I funerali di Giuseppe Liotta

La petizione ha già raggiunto quasi 26mila firme, l’obiettivo è 35mila. Tra le firme si leggono anche alcuni messaggi, come questo: “Perché in questa società civile dove viene esaltato il proprio ego, quest’uomo ha esaltato quei valori, quali amore e altruismo, che il genere umano sembra avere cancellato dalla propria coscienza”.