"Questo è il quarto governo non eletto", un mantra che sta facendo il giro dei social dopo l'incarico del presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Paolo Gentiloni. Un errore madornale: è il capo dello stato, appunto, a conferire il mandato al premier, non certo gli elettori. E Guido Saraceni, professore di Filosofia del diritto presso l'università di Teramo, invita chi avesse compiuto lo sbaglio a iscriversi alla facoltà di "Scienze delle Piadine al Prosciutto presso l'Università della Vita". Ecco il post su Facebook diventato virale in poche ore: 

Avviso agli studenti di Diritto Costituzionale
Chi tra di voi avesse pubblicato sulla propria bacheca la frase "un altro Presidente del Consiglio non eletto dal popolo" – o altre aberrazioni equivalenti – è pregato di chiudere per sempre l'account Facebook, onde evitare di cagionare danni a cose o persone, di abbandonare per sempre la Facoltà di Giurisprudenza e iscriversi a Scienze delle Piadine al Prosciutto presso l'Università della Vita. 
Andiamo male, ragazzi. Molto, molto male.