Una ragazzina di 16 anni è in coma dopo essere stata investita da un'auto pirata a Favara, provincia di Agrigento. L'incidente è avvenuto in contrada Crocca: la giovane viaggiava in moto insieme a un amico, di un anno più grande, quando è avvenuto lo scontro.

Secondo le prime ricostruzioni, una Fiat Punto avrebbe travolto i due, ma il conducente non si è fermato per prestare soccorso. La sedicenne è stata prima ricoverata all'ospedale di Agrigento, poi in quello di Caltanissetta: si trova in coma a causa di un grave trauma cranico e facciale.

L'amico che guidava il mezzo ha riportato traumi lievi ed escoriazioni. I carabinieri stanno cercando di risalire all'identità del pirata della strada, anche acquisendo alcune immagini dei sistemi di videosorveglianza.