PALERMO – Francesco Barone è morto non appena arrivato in ospedale a causa delle gravi ferite riportate. Il 21enne originario di Bagheria, protagonista dell’incidente avvenuto in viale Regione Siciliana, nella corsia laterale in direzione Catania all’altezza dello svincolo per via Giafar, non ce l'ha fatta. Fatali i traumi riportati mentre si trovava a bordo della sua Fiat 500, che dopo diverse carambole si è ribaltata.

A dare l’allarme sono stati alcuni automobilisti che hanno notato la scena e che si sono fermati per provare a prestare i primi soccorsi. Per estrarlo dall’abitacolo, però, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco, che hanno dovuto tagliere le lamiere. Sul posto è arrivato anche il personale medico a bordo di un’ambulanza, che dopo aver intubato il giovane lo ha trasportato al pronto soccorso del Civico.

Il giovane, probabilmente di rientro da una serata di svago, è stato sottoposto immediatamente a un intervento chirurgico. I medici però non sono riusciti a far nulla contro i delicati traumi riportati alla testa e all’addome.