Il bar siciliano di cui parlano tutti

  • Per bere il caffè più economico d’Italia si deve andare all’Ideal Bar di Alia, in provincia di Palermo.
  • Qui un espresso costa soltanto 30 centesimi.
  • Il prezzo speciale, qui, è una tradizione: negli anni Sessanta costava 300 lire.

Ci sono rituali che rimangono tali nonostante il passare del tempo. Azioni semplici, che facciamo quotidianamente e che non mutano mai il loro valore, come l’espresso al bar. Non si tratta di bere un caffè, ma di condividere, fare una pausa, gustare un’esperienza breve ma intensa. In un’epoca in cui trionfano tazze sempre più grandi, caffè dai gusti speciali e proposte all’insegna della creatività, c’è un luogo in Sicilia in cui il tempo si è fermato. Quel posto è il Bar Ideal di Alia, in provincia di Palermo, la “casa” del caffè più economico d’Italia. Una tazzina di espresso costa solo 30 centesimi.

Ideal Bar, il caffè più economico d’Italia

Ebbene sì, 30 centesimi. Fino a poco tempo fa, ne costava 20, ma la maggiorazione di 10 centesimi è poca cosa, considerato che ci sono locali in cui un caffè costa più di 1 euro. Altri 10 centesimi, invece, servono per un caffè macchiato, che ne costa 40. Il prezzo speciale del caffè di Alia ha richiamato su di sé una grandissima attenzione, mediatica e non solo. L’Ideal Bar è una realtà che va avanti da generazioni. Dietro il bancone c’è Mariagrazia Perrone. Ad inaugurare la “tradizione” dell’espresso sono stati i suoi suoceri. Pensate che, negli anni Sessanta, il caffè costava 300 lire. L’iniziativa è un modo per rendere accessibile a tutti l’espresso al bar.

Come fa a costare così poco? Ecco il segreto

Tanti, di fronte al prezzo speciale del caffè più economico d’Italia, rimangono increduli. Si chiedono come sia possibile mantenere una cifra così bassa (prima erano addirittura 20 centesimi). Ma qual è il segreto? È presto detto. L’Ideal Bar di Alia è un’attività a conduzione familiare. L’iniziativa dell’espresso ha attirato e continua ad attirare tantissimi curiosi in questo locale di via Garibaldi. Sui social sono moltissime le foto degli scontrini, a dimostrazione del fatto che è tutto vero, e non manca chi ha voluto pubblicare un’immagine del listino dei prezzi. Esistono anche diversi video, come quello del canale YouTube “The Pillow“, che è andato ad Alia a provare questo famoso caffè. Trovate il video alla fine dell’articolo.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati