Storia triste, ma con il lieto fine per Riona Kelly, madre di quattro bimbi lasciata dal marito cinque dopo un tragico incidente che l'ha costretta alla paralisi. La donna, che ha 37 anni, è stata colpita alla colonna vertebrale e non potrà mai più usare le gambe. Il marito Richard, una volta appresa la gravità della diagnosi, ha chiesto il divorzio. Riona non si è persa d'animo e il tempo le ha dato ragione: ha ritrovato l'amore con Keith Mason, ex rugbista e personal trainer, che l'ha aiutata nella riabilitazione.

«Cinque giorni dopo il mio incidente, ero in ospedale quando mio marito mi ha dato sei mesi di tempo. Mi sentivo distrutta, poi ho pensato che dovevo essere forte per i miei bambini, per me stessa così passo dopo passo mi sono sentito sempre meglio». L'amore con Keith Mason è nato per caso. Riona cercava su Facebook un personal trainer e ha trovato lui.

«Su Facebook ho scritto un post in cui riferivo di cercare un personal trainer, così ho conosciuto Keith. Dopo la riabilitazione, ci siamo continuati a sentire e ci siamo resi conto che qualcosa era scattato. Stiamo insieme da 11 mesi, i bambini lo amano ed io sento di vivere la vita che merito. Guardandomi indietro, mi rendo conto di aver vissuto in maniera miserabile il mio matrimonio e adesso abbiamo costruito una vita insieme bella e con grandi responsabilità».