pachino

In occasione della giornata internazionale della cucina italiana, il pomodoro siciliano di Pachino, non poteva che essere il protagonista.  Una bella rivincita per l’Italia che, molte volte, è costretta ad assistere a tentativi di falsificazioni di prodotti Made in Italy.

L’iniziativa, che ha avuto luogo a New York, è stata curata da itchefs-gvci.com, il sito che fa capo al Gvci – gruppo virtuale cuochi italiani, coinvolgendo oltre 2200 chef da tutte le parti del mondo.

La sfida, considerata la location d’oltremare, non era poi così semplice: preparare un piatto di spaghetti al pomodoro. Facile a dirsi ma non a farsi! Infatti, bisognava disporre delle materie prime giuste, pomodoro di pachino siciliano, basilico fresco, spaghetti cotti al punto giusto e olio extravergine d’oliva.