Due giornalisti di "Repubblica" in viaggio sul tram di Palermo in anteprima a pochi giorni dalla partenza. Almeno si spera. Il "test" è andato in scena sulle vetture che collegheranno le periferie al centro: da Borgo Nuovo alla Stazione Notarbartolo il tram impiega 16 minuti lungo il percorso protetto di via Leonardo da Vinci.

Ma, giusto perché "certi" palermitani devono sempre farsi riconoscere, non mancano gli ostacoli: qualcuno lascia le proprie auto parcheggiate sui binari e i vigili devono interevenire per farle rimuovere. E al Cep c'è chi lascia anche gli scatoloni residuo del mercatino settimanale! Gli auspici, ad ogni modo, sembrano buoni.

CLICCA QUI PER VEDERE IL SERVIZIO DI REPUBBLICA PALERMO "IN VIAGGIO SUL TRAM"