Grave incendio nell'azienda agricola Ovo Blanco, che si trova tra Modica e Marina di Modica, sulla strada Sorda Sampieri. Alessio Iabichella, elettricista di 26 anni, è stato trovato morto tra le macerie carbonizzate. Stava effettuando alcuni lavori di manutenzione in uno dei capannoni quando è stato visto per l'ultima volta: i colleghi hanno sentito uno scoppio e sono scappati, ma per lui non c'è stato nulla da fare.

I vigili del fuoco sono riusciti a entrare in ritardo, perché la temperatura era altissima e il tetto è collassato. Il titolare dell'azienda agricola è indagato per omicidio colposo: il pm Marco Rota, che coordina le indagini, deve appurare eventuali violazioni delle norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro ed eventuali anomalie nell'impianto antincendio dello stabilimento.

Risulta di fondamentale importanza, al momento, comprendere le cause che hanno portato alla morte del 26enne, che era molto conosciuto. Alessio Iabichella lascia la moglie e una figlia.