Rocambolesco incidente stradale sulla via Modica-Scicli, nella zona di contrada Pirato. Una Fiat Stilo SW, condotta da un 22enne modicano, è andata a sbattere contro la recinzione della strada: il conducente, forse a causa dell'alta velocità, ha perso il controllo del mezzo, che prima ha impattato contro una Suzuki che proveniva dal senso opposto (guidata da un 72enne) e poi contro una Ford (condotta da uno sciclitano di 48 anni).

La folle corsa delle Fiat non si è fermata: l'auto è andata a sbattere in altri 4 punti, prima di finire nella corsia opposta e capovolgersi a circa 200 metri dal punto dell'urto. Le conseguenze dell'incidente, per fortuna, sono state meno gravi di quanto non si possa immaginare. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e il Nucleo di Pronto Intervento della Polizia Locale di Modica: sono rimaste ferite 4 persone, tutte trasportate al Pronto Soccorso dell'ospedale Maggiore. 

Foto: Corriere di Ragusa