Aggiornamenti sulle condizioni delle cinque persone rimaste ferite nel drammatico incidente mortale avvenuto lungo la statale 640, costato la vita alla 38enne di Canicattì Elena Giardina (Leggi qui). Il bimbo di 11 anni che si trovava a bordo della Renault Megane insieme ai suoi famigliari è stato trasferito all'ospedale di Messina: ha un brutto trauma cranico e i medici dell'ospedale "Barone Lombardo" hanno preferito spostarlo in una struttura sanitaria meglio attrezzata.

Gli altri 4 feriti (cioè madre, padre e due figli di 7 e 4 anni) sono ancora ricoverati con fratture e traumi, ma nessuno di loro è in pericolo di vita. I poliziotti della Stradale hanno già sentito il cinquantenne D.C., alla guida della Megane. Per salvare la vita alla 38enne è stato fatto il possibile, purtroppo senza risultati.