CALTAGIRONE (CATANIA) – È il noto imprenditore calatino Vincenzo Tamburino, 55 anni, la vittima nel violento incidente avvenuto oggi sulla statale Catania-Gela (leggi qui). Stando alle prime informazioni, sembrerebbe che l'uomo, stimato manager dell'azienda "Ortogel", fosse a bordo di una macchina non di sua proprietà che viaggiava in direzione di Caltagirone.

Secondo la prima ricostruzione degli investigatori, l’impatto con un tir che procedeva in direzione opposta sarebbe avvenuto all’altezza di un cavalcavia: i due mezzi avrebbero completato la loro corsa soltanto 80 metri dopo l'incidente. Il cadavere di Tamburino è rimasto incastrato tra le lamiere dell'auto, finita completamente sotto la motrice del camion.