Ha lottato dallo scorso 27 maggio, ma alla fine purtroppo si è arreso. Il 28enne di Agrigento Samuele Piparo, rimasto gravemente ferito in un incidente verificatosi sulla statale 190 (tra Riesi e Sommatino), è morto nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta, dove era ricoverato.

Piparo si trovava in sella alla sua moto, quando si è scontrato con un'autovettura, per cause ancora da accertare. Subito è stato trasportato in elisoccorso in ospedale, ma le sue condizioni sono apparse gravi. Per 34 giorni, Samuele ha lottato rtra la vita e la morte: il suo cuore si è fermato domenica 1 luglio.