Il pilota di un volo della Klm in partenza dall'aeroporto di Glasgow, in Scozia, e diretto ad Amsterdam ha avuto un infarto pochi minuti prima del decollo, quando l'aereo aveva già lasciato il terminal e si dirigeva verso la pista. Come ha riferito un portavoce della compagnia aerea olandese, l'uomo è stato soccorso dai membri dell'equipaggio con l'aiuto di un passeggero, mentre il copilota ha riportato al gate il velivolo, che aveva 128 persone a bordo.

Il volo è stato cancellato, mentre le condizioni del pilota vengono definite "stabili", senza ulteriori dettagli.