Numeri alla mano, è il caso di parlare del fenomeno delle case vacanze in Sicilia e di trarre le stime conclusive a seguito della chiusura della stagione estiva che ha visto un netto aumento delle presenze turistiche di stranieri,  per le tipologie di case vacanze in Sicilia quali: ville in sicilia e appartamenti in Sicilia di lusso.

Da una recente indagine di mercato emessa dalla JFC Tourism & Management ( impresa leader nel settore del marketing turistico che si si occupa di analizzare i fenomeni socio – economici dei mercati), emerge che le case vacanze in Sicilia e le soluzioni di affitto delle case vacanze dell’isola sembrano avere avuto la meglio, rispetto ad altre soluzioni di booking anche online, oppure rispetto alle strutture ricettive dell’isola che utilizzano i vecchi canali di prenotazione. Ciò accade grazie alla nuova proposta turistica dell’isola che vede turisti pernottare e “vivere l’isola” sfruttando la possibilità di affittare casa vacanze di lusso in Sicilia.

Ecco i numeri del “Villas Tourism” in Sicilia

La regione Sicilia ha prodotto un incremento del fatturato nel settore turistico grazie ad una percentuale molto alta di turisti americani (43,1% ) che hanno scelto l’isola;  a seguire troviamo turisti Inglesi (16,7%) e ancora Belgio, Olanda e Lussemburgo con una presenza turistica che sfiora il 18 %.

I dati estrapolati dal JFC per la Regione Sicilia sono il frutto sia delle tendenze turistiche sia di una complessa analisi delle ricerche delle utenze sul Web, che vedono per il 2013, le parole chiavi quali: Villas in Sicily, Holiday Houses in Sicily o Villas in Sicily with pool, al primo posto come parole maggiormente digitate e pertanto fondamentali al traffico e alla visibilità di Siti Web siciliani che si occupano di affitto case vacanze in Sicilia.  Gli stessi portali tradotti in più lingue, hanno l’obiettivo di catturare per l’appunto quella particolare nicchia di utenza.

Il turismo di lusso in Sicilia è fatto di:

Idee, soluzioni lato web in concomitanza a strutture ricettive di lusso per una terra, la Sicilia che dà tanto in termini di bellezze paesaggistiche e che pertanto è in grado di sfidare la crisi, puntando a mercati esteri, con ottimi risultati.