Hanno conquistato i social a passo di danza, coreografando la canzone di Annalisa “Bellissima”. Sono Joey Di Stefano e Caterina Rina di Liberto, su TikTok @joeyerinaofficial, insegnanti di ballo di Ramacca (Catania).

Joey e Rina su TikTok

Dalla Sicilia, a passo di danza, hanno raggiunto gli smartphone di milioni di utenti, e anche la stessa Annalisa non ha potuto fare a meno di condividere la loro coreografia. Joey Di Stefano e Caterina Rina Di Liberto sono compagni nella vita e nella carriera professionale. Seguitissimi sui social, hanno raggiunto in pochi giorni su TikTok i 13 giorni di visualizzazioni.

Tutto è partito da una “challenge“, spiega Joey a Repubblica, aggiungendo: “Secondo me è stata l’artista a fare la differenza“. “Ne abbiamo coreografate di hit, ma Annalisa ha ripostato i nostri passi”. Così, grazie a questo tam-tam mediatico, un passaparola da uno schermo all’altro, è arrivata una notorietà sempre maggiore.

Il segreto, spiegano insieme Joey e Rina, è “semplificare” i passi: “Prendiamo la hit, la coreografiamo e la portiamo a livelli tali che tutti possano accedere a quei passi. Rendiamo accessibili i successi alle persone, ci piace dire ”di tutte le bellezze” e tutte le età”.

I due insegnanti di danza siciliani di Ramacca si sono conosciuti da adolescenti: 14 anni lei, 17 anni lui. Lavorano insieme da sempre e Caterina ha iniziato proprio a ballare con Joey: “Mi ha coinvolto e abbiamo iniziato a studiare insieme e crearci tutto ciò che abbiamo”.

Il periodo della pandemia non è stato facile ma, da parte loro, hanno continuato con impegno e perseveranza a portare avanti le loro coreografie: “La pandemia ha stoppato la parte ludica: con due bambini piccoli, la nostra famiglia, ci siamo dovuti reinventare e facevamo lezioni sul web e le dirette, per tenere compagnia a casa e non fare mollare”. Un impegno premiato dal successo sui social e dalla ricondivisione anche da parte di Annalisa.

@joeyrinaofficial #sangregoriodicatania #joeyerina #socialdance #bellissimaballo #bellissimatutorial ♬ Bellissima – Annalisa

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia