Disagi all’aeroporto Falcone Borsellino di Palermo per il forte vento che da ieri sera, giovedì 19 gennaio, sferza il versante occidentale della Sicilia, con forti raffiche in particolare lungo le coste.

Dirottati a Catania due aerei che dovevano atterrare nello scalo palermitano. Si tratta di un volo proveniente da Roma Fiumicino delle ore 8 e di un altro proveniente da Cuneo delle ore 12.

A Trapani, invece, ville, giardini e cimitero comunale chiusi in considerazione del forte vento di burrasca previsto in città. Lo ha deciso il sindaco, Giacomo Tranchida, alla luce dell’allerta meteo diramata ieri dal dipartimento regionale di Protezione civile e che riguarda la Sicilia nord-occidentale fino alla mezzanotte di oggi.

Quanto sta avvenendo è colpa di una saccatura di bassa pressione, associata a una massa d’aria di origine artica, che si è approfondita verso il Mediterraneo centrale e l’Italia con passaggio, quindi, a una situazione climatica invernale.

Il week-end in Sicilia si prevede gelido a causa di Thor: qui le previsioni.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia