PALERMO – A 8 anni è campione del mondo della categoria junior. Davide Chiaramonte, originario di Trabia, nel Palermitano, è salito sul tetto più alto del mondo, conquistando a Palermo in occasione dei mondiali di kick boxing il titolo iridato. Il bambino difende i colori della società termitana Academy of Martial Arts.

Un grande traguardo che fa sperare bene per il piccolo campione, allenato dal maestro Daniele Cancilla. Davide frequenta la terza elementare plesso il circolo didattico La Masa. Ha avuto sempre la passione per le arti marziali tanto che il suo sogno è quello di diventare un campione iridato tra i grandi.

"Per me è stata una vittoria indimenticabile", dice Davide Chiaramonte, che fa di grinta e determinazione le sue armi vincenti.