Il tema della sicurezza in viaggio è sicuramente molto attuale e anche quest'anno il sito AirlineRatings.com ha stilato la sua classifica delle compagnie aeree più sicure al mondo

Secondo quanto riportato sul sito, chi vuole volare in tranquillità può fare affidamento su Qantas: la compagnia australiana si è piazzata al primo posto, confermandosi la più sicura. Pensate che dal 1951 ad oggi non ha mai registrato un incidente con vittime. Nella top venti sono presenti anche le seguenti compagnie: Etihad, Air New Zealand, Alaska Airlines, All Nippon Airlines, American Airlines, Cathay Pacific Airways, Emirates, Etihad Airways, EVA Air, Finnair, Hawaiian Airlines, Japan Airlines, Klm, Lufthansa, Scandinavian Airline System, Singapore Airlines, Swiss, United Airlines, Virgin Atlantic e Virgin Australia.

Il sito ha diffuso anche una classifica riservata alle compagnie low cost: la 'top ten' vede (in ordine alfabetico) Aer Lingus, Flybe, HK Express, Jetblue, Jetstar Australia, Thomas Cook, TUI Fly, Virgin America, Volaris e WestJet.

La classifica delle compagnie aeree più sicure tiene in considerazione diversi aspetti, dalla qualità del volo alla sicurezza. Delle 407 compagnie intervistate, 148 hanno ottenuto il ranking massimo di 7 stelle per la sicurezza e circa 50 ne hanno ottenuto solo 3. Dieci compagnie hanno ottenuto una sola stella e sono aviolinee dell'Indonesia, del Nepal e del Suriname.