Sono 142 i Comuni siciliani chiamati al voto il 9 e il 10 giugno prossimi. Dire che la situazione è confusa è poco. Di fatto, molte amministrazioni vanno al rinnovo di Sindaco e Consigli comunali in uno scenario di dissesto finanziario non dichiarato.

[Continua la lettura dell’articolo]