CASTELBUONO – Entro cinque anni i panettoni Fiasconaro avranno ingredienti solo siciliani. Lo ha rivelato Nicola Fiasconaro, pasticcere e patron della celebre impresa di Castelbuono. Le apprezzatissime produzioni puntano già molto sul Made in Sicily e adesso fanno un ulteriore passo in avanti in tal senso. «Entro 5-6 anni riuscirò a produrre almeno una delle varianti dei miei panettoni con soli ingredienti siciliani – ha anticipato Nicola Fiasconaro a Italia Oggi -.

Già oggi nella mia produzione c'è una buona percentuale di prodotti locali». Le creazioni, infatti, utilizzano i pistacchi di Bronte, la manna delle Madonie e il cioccolato di Modica. L'uva sultanina al momento arriva dalla Turchia, in attesa che entri in produzione un impianto sperimentale di uve apirene Jumbo, realizzato a Marsala. L'azienda Fiasconaro ha confermato il suo successo di portata internazionale anche quest'anno, aggiudicandosi le tre stelle al Superior Taste Award di Bruxelle, con la sua ultima creazione: il panettone Nero Sublime.

Foto: Facebook