Domenica 30 giugno, alle ore 17, appuntamento con la tradizione siciliana. Il Palazzo Asmundo di Palermo ospita un evento dedicato alla conoscenza di una delle espressioni culturali più importanti della nostra isola. La storia dell’opera dei pupi sarà narrata da chi l’ha fatta, cioè i componenti della famiglia Argento, in uno scenario d’incanto.

Il tutto sarà condito da caffè, dolci e succhi, nella più antica tradizione dell’accoglienza nobiliare palermitana. Sono domeniche pomeriggio d’eccezione quelle proposte nell’antica residenza nobiliare del Cassaro, dai cui balconi sembra di toccare la Cattedrale.

Una bellissima lezione sulle origini dei pupi, con una breve rappresentazione, per entrare in questo mondo affascinante e ricco di tradizione e culture, avendo come conduttori chi ha fatto dei pupi la propria ragione di vita ormai da decenni. Sarà una bellissima lezione sulle origini dei pupi, con una breve rappresentazione, per entrare in questo mondo affascinante e ricco di tradizione e culture, avendo come conduttori chi ha fatto dei pupi la propria ragione di vita.

Per acquistare i biglietti e per tutte le informazioni potete cliccare qui.

Articoli correlati