L’opera dei Pupi rappresenta la Sicilia e la sicilianità in tutto il mondo. La forma che conosciamo oggi si sviluppò alla fine del 1700 con i pupari che rappresentavano alcuni racconti siciliani. Protagonisti di questa forma di teatro delle marionette sono Carlo Magno e i suoi paladini.

Le loro gesta sono narrate attraverso la rielaborazione del materiale contenuto nei romanzi e nei poemi del ciclo carolingio, della Storia dei Paladini di Francia e dell’Orlando furioso.

I pupi siciliani hanno un fascino unico nel suo genere ed è per questo che oggi abbiamo deciso di parlarne. Oggi sopravvivono pochi, abilissimi pupari, che mantengono viva una tradizione che merita di essere preservata. Almeno una volta bisogna andare a vedere l’opera dei pupi: vi suggeriamo dieci motivi per cui dovreste farlo.

10 ottimi motivi per andare a vedere l’opera dei Pupi

  1. Per mantenere viva una delle più belle tradizioni siciliane. Bisogna scoprire e riscoprire la bellezza di questa forma di intrattenimento, che non può e non deve finire nel dimenticatoio.
  2. Perché è Patrimonio Orale e Immateriale dell’Umanità Unesco. È stata il primo Patrimonio italiano a essere inserito in questa lista.
  3. Perché i Pupi Siciliani rappresentano a Sicilia in tutto il mondo. Quando si parla dell’isola, il pensiero corre immediatamente ai Pupi.
  4. Perché l’opera dei pupi esiste solo qui. Per vedere l’autentica e originale Opera dei Pupi, bisogna essere in Sicilia. Un ottimo motivo per non farsela scappare.
  5. Perché è una forma d’arte. Non sono semplici pupazzi. I pupi siciliani hanno un meraviglioso bagaglio di storia e cultura, che va sicuramente ammirato.
  6. Perché è coinvolgente. Suoni, colori, movimenti: vi garantiamo che partecipare a uno di questi spettacoli è davvero coinvolgente! Rimarrete a bocca aperta.
  7. Perché piace ad adulti e bambini. L’Opera dei Pupi affascina i bimbi e fa tornare bambini gli adulti. Non serve aggiungere altro.
  8. Perché non è solo uno spettacolo. È una lezione di storia, di arte e di cultura, che in più fa divertire.
  9. Perché è frutto di fatica e passione. Per mantenere viva questa tradizione, c’è chi lavora con non poche difficoltà. Quel lavoro va premiato.
  10. Perché serve a conoscere meglio la Sicilia. La Sicilia è una terra ricca di storia: se volete approfondire meglio la conoscenza del territorio, in un modo inusuale e coinvolgente, non perdete tempo. Andate a vedere l’opera dei Pupi!