Se avete la fortuna di trovarvi in Sicilia nel prossimo weekend, potete approfittare di un’iniziativa che vi farà scoprire la Valle dei Templi di Agrigento spendendo soltanto 1 euro. Anche il parco archeologico, infatti, aderisce a “L’arte da condividere”: nei luoghi della cultura di tutta Italia tornano le “Giornate europee del Patrimonio”, con visite guidate e iniziative speciali. Tanti luoghi aprono le loro porte e, come nel caso della Valle dei Templi, è prevista un’apertura straordinaria serale, sabato 22 settembre, al costo simbolico di 1 euro.

Alle Giornate europee del Patrimonio aderisce anche l’Archivio di Stato di Agrigento: qui si svolgeranno visite guidate con l’esposizione di alcuni importanti documenti, al fine di spiegare meglio l’importanza della conservazione, della valorizzazione, della promozione e, soprattutto, della fruizione del patrimonio documentario, condividendo con il pubblico il mondo degli archivi.

Giornate del Patrimonio: non solo Valle dei Templi

Sarà, inoltre, aperto anche l’archivio di Sciacca, che si propone di mettere in evidenza e condividere con il pubblico il significato e l’importanza che la cultura ebraica ha assunto nell’ambito del tessuto sociale e culturale del nostro territorio.

La Valle dei Templi di Agrigento vive un periodo di grande popolarità. Negli ultimi mesi ha registrato il record di presente, con oltre 400mila visitatori nel mese di giugno. A questo si aggiunge una bellissima novità: entro il 2018 verranno restaurati le terme e l'agorà superiore della Valle dei Templi di Agrigento.

Il Parco archeologico attendo la firma del decreto, poi sarà possibile utilizzare i due milioni di euro previsti nell'ambito del Patto per il Sud. Si tratta una grande opportunità per quest'area archeologica, che è un vero e proprio gioiello della Sicilia. Le ultimissime scoperte degli studiosi, cioè le terme e il teatro, potrebbero dunque essere presto visibili ai tanti visitatori che quotidianamente si recano ad Agrigento.