L'assassino di Pamela Canzonieri ha un nome: il sospetto che è stato arrestato per l'omicidio della 38enne ragusana si chiama Antonio Patricio dos Santos, conosciuto come "Fabricio". Il portavoce della polizia locale, Alberto Maraux, ha spiegato che l'uomo ha confessato il crimine, durante l'interrogatorio di ieri, giovedì 24 novembre.

L'omicida ha riferito di aver incontrato la vittima per strada e di essersi recato con lei fino all'abitazione della donna. «Ha spiegato di aver usato abbastanza cocaina prima di vedersi con l'italiana e di non ricordarsi molto bene dei dettagli», ha spiegato il commissario responsabile per il caso, Argimaria Soares Freitas.

Dos Santos ha precedenti per traffico di stupefacenti. Su di lui pendeva un altro mandato di arresto, emesso dalla giurisdizione territoriale di Valenca. Da tempo l'accusato era dedito allo spaccio. «Nel corso dell'interrogatorio ci siamo resi conto che, dopo l'esperienza in carcere, era diventato più aggressivo», ha aggiunto il commissario Freitas.