latitante da anni rientra in italia con un barcone

Latittante da anni rientra in Italia con un barcone proveniente dalla Libia sbarcando, con altri migranti, nel porto di Pozzallo. L'uomo, fuggito dall'Italia perché ricercato per spaccio di droga, è stato immediatamente riconosciuto dagli agenti della squadra mobile, che gli hanno notificato un provvedimento di custodia cautelare in carcere

Latitante da anni rientra in Italia con un barcone

In poche parole, una volta sbarcato a Pozzallo, i controlli della squadra mobile hanno permesso di dientificare l'uomo, un somalo, che da qualche anno era ricercato a Livorno, città dalla quale, su richiesta della Procura locale, è stato emesso, dal Gip, il provvedimento di custodia cautelare in carcere.