Nuove opportunità di lavoro in Sicilia. Il tour operator I Grandi Viaggi è alla ricerca di personale e ha in programma una serie di Job Days in Italia. Previste anche due giornate di selezioni nelle città siciliane: tutti i dettagli e come presentare la propria candidatura.

Lavoro I Grandi Viaggi, selezioni in Sicilia

Soprattutto in vista della prossima stagione del turismo, ormai imminente, si moltiplicano le offerte di lavoro per chi intende lavorare in quest’ambito.

Alle proposte già disponibili, si aggiunge la ricerca de I Grandi Viaggi. Il grande tour operator è alla ricerca di personale e ha organizzato una serie di Job Days, cioè giornate finalizzate proprio al recruiting.

In Sicilia sono due le giornate di selezioni previste. Si comincia il 31 gennaio a Ragusa, presso il Mediterraneo Palace Hotel. Il giorno dopo, 1 febbraio, recruiting a Catania, al Teatro De Curtis.

Figure ricercate, requisiti, come candidarsi

I resort dell’azienda si trovano sia in Italia che all’estero, dalle Seychelles al Kenya, arrivando in Sicilia, Sardegna e Calabria. I settori per i quali è aperta la ricerca di personale sono animazione (intrattenimento per bambini e ragazzi da 0 a 17 anni), sport e assistenza turistica.

Le selezioni sono dunque finalizzate a trovare responsabili equipe, capi animazione e capi sport con esperienza; animatori di contatto. I requisiti di base per partecipare ai Job Days I Grandi Viaggi sono: età compresa tra 18 e 35 anni, buona conoscenza della lingua inglese (per l’estero) e disponibilità di tempo di almeno tre mesi per l’Italia e cinque mesi per l’estero. Non è requisito indispensabile avere precedenti esperienze nel settore. Candidati sul sito del tour operator o via mail, attraverso recruiting@igrandiviaggi.it.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia